Calendario scolastico 2017/2018, le date regione per regione

Calendario scolastico 2017/2018, le date regione per regione

di fabiana 10 settembre 2017 17:00
scuola-corte-europea-assumere-precari-

La provincia di Bolzano ha già riaperto la scuola lo scorso 5 settembre e si accingono a tornare a scuola lunedì 11 settembre i bambini e i ragazzi del Trentino Alto Adige, Piemonte, Friuli Venezia Giulia, Provincia di Trento, Abruzzo, Basilicata, gli ultimi a tornare a scuola, venerdì 15 settembre saranno gli studenti dell’Emilia Romagna, Puglia, Toscana, Marche e Lazio. 

Ma se il calendario scolastico 2017/2018 può essere variabile in base alla regione, i giorni di vacanza per le festività nazionali restano gli stessi in tutta Italia: 1° novembre 2017 (Tutti i Santi): mercoledì; 8 dicembre 2017 (Immacolata Concezione): venerdì; 25-26 dicembre 2017 (Natale e Santo Stefano): lunedì e martedì; 1° gennaio 2018 (Capodanno): lunedì; 6 gennaio 2018 (Epifania): sabato; 1°-2 aprile (Pasqua e Lunedì dell’Angelo): domenica e lunedì; 25 aprile 2018 (Festa della Liberazione): mercoledì; 1° maggio (Festa dei Lavoratori): martedì; 2 giugno (Festa della Repubblica): sabato.

Si aggiungono anche le feste per i santi patroni di ogni città.

Ed ecco nel dettaglio le date del calendario scolastico 2017/2018:

Provincia di Bolzano – 5 settembre 2017

Trentino Alto Adige – 11 settembre 2017

Piemonte – 11 settembre 2017

Friuli Venezia Giulia – 11 settembre 2017

Provincia di Trento – 11 settembre 2017

Abruzzo – 11 settembre 2017

Basilicata – 11 settembre 2017

Lombardia -12 settembre 2017 (5 settembre per la scuola dell’infanzia)

Molise – 12 settembre 2017

Veneto – 13 settembre 2017

Umbria – 13 settembre 2017

Valle D’Aosta – 14 settembre 2017

Liguria – 14 settembre 2017

Campania – 14 settembre 2017

Calabria – 14 settembre 2017

Sicilia – 14 settembre 2017

Sardegna – 14 settembre 2017

Emilia Romagna – 15 settembre 2017

Toscana – 15 settembre 2017

Marche – 15 settembre 2017

Lazio – 15 settembre 2017

Puglia – 15 settembre 2017

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti