Caldo, temperature in rialzo poi in arrivo la Storm Line

Temperature sopra la media fino a venerdì prima dell’arrivo di un nuovo anticiclone.

di fabiana 16 agosto 2017 11:30

Dopo le temperature record dell’ondata di calore che ha colpito anche il nostro Paese, negli ultimi giorni, l’Italia torna a godere del ritorno dell’alta pressione che farà sentire i suoi effetti fino a venerdì anche se gli esperti del Centro Epson Meteo avvertono che ci saranno nuovi cambiamenti.

Il tempo continua a mantenersi soleggiato con temperature gradevoli che tornano a salire per arrivare a 35 gradi e in alcuni casi anche a 37 gradi, in particolare in Toscana, Umbria, Lazio e sull’Emilia-Romagna, con valori di 2-5 gradi sopra le medie soprattutto al Centrosud. Ma la nuova fase calda e soleggiata ha le ore contate: già nel corso dei fine settimana dovrebbe irrompere in Italia la cosiddetta Storm Line, una perturbazione associata a rovesci o temporali che raggiungerà le Alpi a partire dalla fine di venerdì per spostarsi, sabato sulle pianure del Nord, tra Lombardia orientale e Nordest portando un primo calo delle temperature.

E fra sabato e domenica anche il Centrosud sarà coinvolto in un nuovo abbassamento delle temperature: ad essere interessato soprattutto il versante adriatico, le Marche, l’Abruzzo, il Molise, la Puglia, ma anche il Centro-Sud Appennino. In queste zone le temperature che potrebbero anche rimanere per qualche giorno sotto la media stagionale. Insomma l’estate è già finita? Così non sembra perché le previsioni a .lungo raggio parlano di un ulteriore cambiamento. Già dalla prossima settimana le cose sono destinate a cambiare con il ritorno di giornate soprattutto soleggiate e con temperature in rialzo, da mercoledì-giovedì di nuovo sopra le medie stagionali.

photo credits | thinkstock

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti