Leonardo.it
IsayBlog

Bimbo di 4 anni abbandonato per 8 ore, arrestati i genitori a Roma

Il piccolo è stato trovato dai carabinieri solo, senza cibo e molto spaventato. In manette una giovane coppia romena da poco trasferitasi in zona.

di Simona Vitale 20 luglio 2012 12:07
Carabinieri

Sono stati arrestati per abbandono di minore i genitori di un bambino di soli 4 anni. Siamo nella periferia di Roma, in via Tor Paluzzi, località Cecchina, dove i carabinieri della compagnia di Castel Gandolfo sono intervenuti su segnalazione di alcuni inquilini. Questi ultimi avevano denunciato che da ore sentivano piangere un bambino. I militari dell’Arma, entrati nell’abitazione, hanno trovato il piccolo di 4 anni in lacrime ed evidentemente spaventato.

I genitori del piccolo sono due giovanissimi ragazzi romeni -22 anni lui, 18 lei- che si erano allontanati dalla loro abitazione intorno alle 16:00 senza curarsi minimamente delle esigenze del piccolo. Il bambino è stato infatti lasciato da solo per ore e senza cibo. Quando i Carabinieri sono riusciti a rintracciare i due ragazzi, questi hanno tentato di giustificarsi dicendo che si erano momentaneamente allontanati per andare al comprare il pane. Ma, prevedibilmente, per loro sono scattate le manette per abbandono di minore.

Il piccolo è stato temporaneamente affidato ad una vicina di casa. La coppia si era trasferita da poco nell’abitazione.

9 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti