Bersani in lacrime a Porta a Porta: il video

Il segretario del Pd a Vespa, che manda in onda un servizio di 16 anni fa: "Quindi se ci rottamano, ci rottamano tutti e due".

di Stefania Calabrese 30 novembre 2012 10:20
Pier Luigi Bersani segretario del Pd

Pier Luigi Bersani, ospite ieri sera a Porta a Porta, ha mostrato un nuovo aspetto della propria personalità quando il conduttore, Bruno Vespa, ha lanciato un servizio realizzato nel 1998, in cui vengono intervistati i genitori e il parroco di Bettola, morto di recente, cui Bersani ha dedicato la candidatura alle primarie e un pensiero anche nel corso dell’ultimo confronto televisivo con il rivale Matteo Renzi.

Emozionato e commosso, Bersani non si è vergognato delle proprie lacrime e dopo aver ascoltato i genitori ricordare i momenti di preoccupazione dovuti a quel figlio diventato inaspettatamente il primo comunista di una famiglia di tradizione democristiana e l’amato parroco pronunciare affettuose parole di stima, il segretario del PD ha rivolto a Vespa un sorriso imbarazzato che voleva essere anche un silenzioso rimprovero.

“Questo però è un colpo basso”, dice Bersani mentre si asciuga le lacrime. Poi si scalda: “Quando sento Renzi che mi dà dell’apparato… Ma io son quello lì. Son nato così.”

Ecco il video:

Bersani in lacrime a Porta a Porta: il video

34 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti