Ballarò, la copertina di Crozza del 1° ottobre (VIDEO)

Esilaranti come sempre le analisi satiriche del comico genovese che apre la trasmissione condotta da Giovanni Floris.

di Simona Vitale 1 ottobre 2013 22:59

Attesissima come sempre torna la copertina satirica di Maurizio Crozza che apre la puntata di Ballarò. Inevitabili i riferimenti, in primis, alla difficile situazione della politica italiana che inevitabilmente offrono stimoli per le pungenti battute del comico genovese che apre il suo intervento riferendosi al presidente del Consiglio Letta.

Esordisce Crozza:

Letta chiederà la fiducia al parlamento: farà vedere una foto di Renzi e dirà ‘paura, eh?!’. Certo che Berlusconi è forte, questa volta ha spaccato… il Pdl l’ha spaccato! Cicchitto, che coraggioso! Per la prima volta c’è stato qualcuno che ha osato sfidare il padre: ieri, ha alzato la mano e con voce ferma ha detto… posso andare in bagno?! Lui e Alfano mi ricordano gli schiavi di Django, il film di Tarantino, che si ribellano… Alfango, un film di Quentin Tarantini. Ma non si dimettono più i parlamentari del Pdl? Io ho pensato: ‘pensa che bravi, l’avevano promesso e l’hanno fatto: dimezzano il numero dei parlamentari! Per di più, la metà giusta!’. Magari si dimettesse qualcuno… qui raddoppiano: Giovanardi ha fondato un nuovo partito: poi non vi lamentate se i giovani si drogano… Si dice che la prossima leader di Forza Italia sarà Marina Berlusconi: raddoppiano pure i Berlusconi!

Il comico si rivolge poi ad Alessandro Sallusti presente in studio:

Ma non è uno spettacolo Alfano che dice a Sallusti: ci dimettiamo, ma non ci intimidite. Ma se non vi intimidite, perchè vi dimettete? Berlusconi è forte: è entrato alla riunione dei parlamentari con Dudù, il cane della Pascale: sembrava Paolo Limiti con Floradora. La differenza è che lui non ha limiti. Ha detto che tutto ‘sto casino per far cadere il governo, l’avrebbe fatto per l’aumento dell’Iva: è credibile come  vedereGuido Barilla vestito da Raffaella Carrà che balla al gay pride.

Questo e molto altro nella copertina che vi proponiamo di seguito:

Ballarò, la copertina di Crozza del 1° ottobre (VIDEO)

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti