Astronomia, un weekend con le Leonidi

Arrivano le stelle cadenti di novembre: oltre mille avvistamenti all’ora fra il 18 e il 19 novembre.

di fabiana 18 novembre 2017 13:30
stelle cadenti, cielo luglio

Novembre è un mese particolarmente ricco di appuntamenti astronomici e dopo la congiunzione bacio fra Venere e Giove, ancora occhi puntati al cielo: dopo le Orionidi di ottobre, arrivano le Leonidi, le stelle cadenti del mese di novembre. 

L’appuntamento è fissato proprio fra sabato 18 e domenica 19 novembre quando faranno la loro apparizione le stelle della costellazione del Leone: si tratta di stelle cadenti che derivano dai frammenti della cometa Tempel-Tuttle che attraversa il nostro sistema Solare ogni 33 anni. 

In questa weekend quindi sarà possibile poter ammirare dalla Terra le Leonidi a partire alla mezzanotte di sabato 18 novembre: l’evento di oggi sarà particolare spettacolare e le Leonidi saranno particolarmente luminose e veloci visto che supereranno i 70 km orari.

La “tempesta meteorica” promette oltre mille avvistamenti all’ora e si prepara a toccare i record di intensità avuti già nel 1966 e nel 2002 ben diversi rispetto alla situazione di qualche anno fa quando potevano contarsi circa 10/15 meteore ogni ora. Non solo: le condizioni di avvistamento di stanotte sembrano veramente perfette visto che con la Luna nuova il cielo sarà oscuro  e buio favorendo gli avvistamenti. Per poter ammirare le Leonidi cadenti di stanotte sarà sufficiente alzare gli occhi al cielo a partire dalla mezzanotte di oggi nel momento in cui la costellazione del Leone sorgerà all’orizzonte, verso est, ma gli avvistamenti dello sciame meteorico proseguiranno per per tutta la notte e fino al  mattino. Non resta che alzare gli occhi al cielo e godersi lo spettacolo del cielo.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti