Aerei, la top ten delle migliori compagnie

Singapore Airlines, Etihad Airways e Qatar Airways su podio. Male le compagnie italiane.

di fabiana 14 giugno 2017 9:00

È arrivato ormai per molti il momento di pensare alle vacanze e alle prenotazioni, ma si sa che il viaggio potrebbe essere guastato da ritardi e cancellazioni anche sui voli. Ma per chi sceglie di spostarsi in aereo, arriva proprio in questa occasione la classifica delle migliori compagnie aeree al mondo stilata da AirHelp, leader mondiale nell’assistenza ai passeggeri in caso di ritardi e cancellazioni.

Vediamo la top ten in modo tale che chi deve ancora prenotare, possa fare la scelta più giusta. 

Singapore Airlines

Etihad Airways

Qatar Airways

Austrian Airlines

Air Transat

Air Dolomiti

British Airways

Virgin Atlantic Airways

 Aer Lingus, 

TUI fly Netherlands

Al sesto posto fa capolino l’italiana Air Dolomiti e in fondo alla classifica spuntano Alitalia (56esima), EasyJet (73esima) e Ryanair, economica sì, ma relegata  all’83esimo posto.

La classifica è stata stilata in base alla valutazione di tre fattori diversi, vale a dire la  puntualità, la qualità del servizio offerto, l’assistenza ai passeggeri. 

La puntualità ha premiato la percentuale dei voli del vettore aereo che sono arrivati con non oltre 15 minuti di ritardo, la qualità del servizio offerto che si è basato sulle valutazioni su molti fattori diversi (lo spazio a disposizione e i servizi offerti ad esempio), l’assistenza ai passeggeri che ha valutato come i passeggeri siano stati assistiti in caso di problemi (tempi di risposta, di risarcimento etc.).

E fra gli aeroporti? Se il migliore è quello di Singapore seguito da Monaco e Hong Kong, gli italiani non brillano certo per servizi tanto che Milano Malpensa è al 30esimo posto e Roma Fiumicino scivola al 38esimo posto. Gli aeroporti sono stati invece valutati in base alla puntualità (tenendo conto della percentuale di voli in partenza che hanno subito un ritardo di più di 15 minuti), della qualità dei servizi presenti nell’aeroporto, della pulizia, ma anche del sentimento e dell’approccio dei passeggeri in base alla analisi social e alle opinioni delle loro conoscenze.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti