A Pesaro i cagnolini con padroni fanno regali agli amici trovatelli

La sera del 25 Dicembre i cagnolini pesaresi con una casa hanno regalato del cibo ai loro amici trovatelli. Iniziativa ultraventennale.

di Giorgia Martino 26 dicembre 2012 21:59

Siamo abituati a pensare alle opere caritatevoli come a qualcosa di ‘umano’. Ma cosa succede quando sono i nostri amici a quattro zampe ad organizzarsi nel fare del bene ai loro simili?

Ovviamente si sta parlando tra il serio e il faceto, ma l’iniziativa si chiama, in ogni caso, Natale insieme all’amico cane e dura da ben 22 anni. Si tratta di una vera e propria visita che la sera del 25 Dicembre i cani con i loro padroni fanno ai loro amichetti più sfortunati e randagi, donando loro sacchi di cibo umido e di croccantini. L’iniziativa si svolge a Pesaro e, lo scorso Natale, in Piazza del Popolo vi erano ben 25o cagnolini a fare beneficenza.

Ha affermato Ettore Florio, l’ideatore e organizzatore di questa iniziativa ultraventennale:

L’idea  nasce 22 anni fa, in occasione della chiusura del canile del mattatoio dove facevo il volontario. Decisi di celebrare l’evento con una festa che si propose di sensibilizzare l’opinione pubblica ai problemi che riguardano i cani.

L’iniziativa da Pesaro si è diffusa anche in altre città.

49 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti