Sciopero Circumvesuviana, fermi i treni Cumana e Circumflegrea

I disagi sono dovuti al mancato pagamento degli stipendi di novembre, accrescendo le difficoltà per decine di migliaia di pendolari.

di Simona Vitale 4 dicembre 2012 15:43

Cresce ed è palpabile la tensione tra i dipendenti delle aziende di trasporto pubblico della Campania a causa del mancato pagamento degli stipendi di novembre per Cumana, Circumflegrea, Metrocampania Nordest e Circumvesuviana. Una folta delegazione del personale della Circumvesuviana ha occupato gli uffici dell’amministratore delegato dell’azienda, al decimo piano della sede sociale a Napoli, al fine di chiedere informazioni più certe sul pagamento degli stipendi.

Per quanto riguarda la Circumflegrea e la Cumana non sono assicurate nemmeno le fasce di garanzia poiché il personale è ancora in malattia. Ieri si sono registrati disagi anche per i pendolari che dovevano spostarsi dall’area di Pozzuoli verso il centro di Napoli. Disagi anche nel pomeriggio. La Circumvesuviana, invece, riprende il servizio regolare dopo i ritardi dei giorni scorsi. Assicurata la fascia di garanzia per la Metropolitana Nord-Estsebbene l’adesione allo sciopero sia stata massiccia.

36 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti