Vaso Ming venduto a 1,3 milioni di dollari: era usato come fermaporta

Il prezioso e antico oggetto era posseduto da una famiglia di Long Island, a New York, finora ignara del suo immenso valore.

di Simona Vitale 15 settembre 2012 13:04

Per anni lo avevano usato come un fermaporta, ma ora, ad un’asta a New York, quello stesso vaso è stato battuto per 1,3 milioni di dollari. Parliamo di uno splendido vaso cinese molto antico, risalente addirittura all’antica dinastia dei Ming. Secondo quanto riferito dalla BBC, il vaso decorato è alto circa 30 centimetri e di colore blu e bianco. Per anni esso è appartenuto ad una famiglia di Long Island, New York. Tuttavia, i proprietari del vaso non erano affatto a conoscenza del suo enorme valore e lo hanno messo su una base di legno, usandolo per anni come fermaporte.

Un giorno, per caso, l’ignara famiglia ha visto una pubblicità di una casa d’aste che ritraeva un vaso simile a quello da loro posseduto e hanno così deciso di faro valutare da alcuni esperti.  La contrattazione è andata avanti per molto tempo e ha fatto costantemente salire il prezzo dell’oggetto come racconta il portale Artdaily. L’offerta finale è stata poi di 1,3 milioni di dollari, quasi mezzo milione al di sopra del prezzo inizialmente stimato. Il vaso cinese è molto raro ed è in buone condizioni, secondo quanto riferito in un comunicato un portavoce di Sotheby’s. Per il momento non si conosce ancora il nome degli acquirenti.

Oltre 100 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti