8 straordinari neonati sopravvissuti contro ogni probabilità

Riusciti a scampare miracolosamente a gravi incidenti e a terribili avversità, oggi sono bambini forti e in salute.

di Simona Vitale 4 giugno 2013 15:31

Essere appena nati e già trovarsi ad affrontare enormi difficoltà.

Non lo ricorderanno mai, ma sicuramente le loro straordinarie storie verranno ad essi raccontate da amici e parenti una volta che saranno cresciuti e in grado di capire.

Vediamo dunque quali sono le storie di alcuni neonati sopravvissuti per miracolo e contro ogni difficoltà.

1. Il bambino appena nato che è stato salvato dopo essere stato gettato in un wc in Cina

http://www.foxnews.com/world/2013/05/28/rescuers-save-newborn-from-sewer-pipe-beneath-public-restroom-in-china/

http://www.foxnews.com/world/2013/05/28/rescuers-save-newborn-from-sewer-pipe-beneath-public-restroom-in-china/

Un neonato si sta riprendendo in un ospedale cinese dopo essere stato salvato da un tubo di depurazione di un wc dai vigili del Fuoco, che hanno segato via una sezione a forma di L e poi delicatamente hanno liberato il piccolo intrappolato. Un inquilino ha sentito grida del bambino nel bagno pubblico di un edificio residenziale nella provincia di Zhejiang nella Cina orientale e ha dato l’allarme. Un video del salvataggio di due ore è stato trasmesso dai telegiornali cinesi e dai siti web.

Il bambino – di nome  n ° 59, dal numero della sua incubatrice in ospedale – si trova ora al sicuro in un ospedale nelle vicinanze e la notizia del salvataggio ha fatto sì che numerose persone si presentassero in ospedale con pannolini, vestiti, latte in polvere e offrendosi di adottarlo. Il piccolo pesava 2,8 chilogrammi e aveva ancora la placenta attaccata al suo corpo, dicono i rapporti. Il suo battito cardiaco era molto lento e c’erano escoriazioni sulla testa e sugli arti, ma era in gran parte illeso.

Non è stato immediatamente chiaro come il bambino sia finito nel water, ma la polizia ha detto che il caso sarà esaminato come un tentato omicidio.

58 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti