5 persone che non hanno potuto ingannare la morte

Sopravvissuti a tragici incidenti aerei o eventi tragici, sono poi morti per delle terribili fatalità poco tempo dopo. Scopriamo di chi si tratta.

di Simona Vitale 18 dicembre 2013 15:16

3. Padre e figlia morti in un incidente aereo quattro anni dopo essere scampati alla morte in un incidente aereo

Il Padre e figlia che morì in un incidente aereo Quattro anni dopo il loro scampato la morte in un Incidente aereoNel 2011, un padre e una figlia dal Texas sopravvissuti ad un incidente aereo quattro anni prima, sono rimasti uccisi in un altro incidente aereo. Elzie (Bud) Warren, 70 anni, e sua figlia Phyllis Jean Ridings, 52, volavano su un aereo sperimentale per un air show a Temple, Texas, quando la cabina di guida ha cominciato a riempirsi di fumo. L’aereo è precipitato “in una palla di fuoco”, appena mezzo miglio a nord di Conroe, aeroporto del TexasNel 2007, miracolosamente sopravvissero ad un atterraggio di emergenza in un campo di fieno dopo che il motore del loro aereo fatto in casa ha preso fuoco. 

4. Il bambino sopravvissuto ad un tornado in Oklahoma, salvo poi essere sbranato da un cane

Tornado Oklahoma

Alla tenera età di cinque anni, sopravvivere ad un tornado è traumatizzante. Essere separati dalla mamma e papà, e vivere in una nuova casa dove tutti sono ancora estranei fa piangere. Attraverso gli occhi di un cane possessivo, tuttavia, un estraneo in casa che sta urlando ad un membro della famiglia può apparire come una minaccia che deve essere affrontata. Questi due scenari crudelmente sono entrati in collisione quando un grosso Bull mastiff ha fatalmente sbranato il bimbo di 5 anni in questione. Lynn Geiling aveva preso il ragazzino nella sua casa Jessieville, Arkansas dopo che lui e la sua famiglia erano sopravvissuti ad un tornado a Moore, in Oklahoma, nel maggio 2013. I suoi genitori erano tornati a casa, a 200 chilometri di distanza, a raccogliere i pezzi della loro vita. Nel tragico giorno, qualcosa ha sconvolto il bambino e gli ha fatto fare i capricci. Geiling andò a calmarlo, ma le urla hanno sconvolto un altro membro della famiglia, il cane di Geiling . Il cane probabilmente pensava che il piccolo stesse attaccando il suo proprietario, quindi si gettò sul piccolo mentre la donna chiamava il marito per chiedere aiuto. La coppia si precipitò nel portare il bimbo sanguinante all’ospedale, dove è stato dichiarato morto.

5. La donna che ha perso il volo Air France 447 solo per morire in un incidente d’auto dopo 2 settimane

Donna incidente aereo

Nel 2009, una donna italiana che non era a bordo del precipitato volo dell’ Air France volo 447, perché è arrivata tardi per l’aeroporto, è stato ucciso in un incidente d’auto appena due settimane più tardi. Johanna Ganthaler, una pensionata della provincia di Bolzano-Bozen, era stata in vacanza in Brasile con il marito Kurt e aveva perso il loro volo dopo aver fatto tardi. Tutte le 228 persone a bordo hanno perso la vita dopo che l’aereo è precipitato in Atlantico quattro ore nel suo volo per Parigi. Dopo aver perso il volo, la coppia era riuscita a prendere un volo da Rio il giorno seguente. Due settimane dopo, la signora Ganthaler è morta quando la sua auto virò attraverso una strada a Kufstein, Austria e finì in un camion. Suo marito è rimasto gravemente ferito.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti