5 modi per aumentare la fiducia in se stessi ed avere successo

Occorrono piccoli espedienti per aumentare l'autostima e far vedere a noi stessi e al mondo che possiamo farcela.

di Simona Vitale 1 ottobre 2013 17:57

Si tratta di un circolo vizioso. L’abbassamento dell’autostima può significare che minori sono le probabilità di raggiungere la propria realizzazione personale. Questo può essere devastante soprattutto quando si sta cercando di perdere peso . In primo luogo, essere in sovrappeso rende più probabile la possibilità di avere problemi di fiducia . Ed è probabile che hai provato a perdere peso prima, forse decine di volte . Dal momento che si sta provando ancora una volta, lo si percepisce già come un fallimento.

Ma il fallimento è solo un posto di blocco temporaneo sulla strada per il successo. Ogni persona di successo ha riscontrato il fallimento e spesso ha fatto un sacco di errori. È possibile superare qualsiasi ostacolo sul vostro cammino verso il successo, ma per fare questo avrete bisogno di fiducia. Quando sei sicuro di te stesso niente può fermarti! Ma come si fa ad ottenere la fiducia in se stessi?

Ecco alcuni modi infallibili per aumentare la vostra fiducia. E vedrete che riuscirete a conquistare il successo che meritate.

1. Curate il vostro aspetto

Se andate in giro con i capelli spettinati e abiti larghi e informi, come se mostrassi di non prenderti cura di te, ti sentirai in quel modo. Non aspettare di aver raggiunto il tuo peso desiderato per iniziare la cura di te stesso. Sii pulito, fatti un buon taglio di capelli e acquista capi di abbigliamento di taglia più piccola da guardare come conquista e che potrai indossare una volta che avrai perso peso.

2 Fingere

Volete camminare a testa in giù, guardando il pavimento? Facendo spallucce e sperando che nessuno si accorgerà di voi? Questo dimostra una mancanza di fiducia. Quando vi ponete male con la postura state sottolineando i vostri sentimenti di inadeguatezza. Non vi sentirete mai più sicuri se vi porrete in questo modo. Camminate a testa alta, spalle indietro, con la postura eretta. Far credere di essere una persona fiduciosa vi farà sentire più sicuri nella realtà.

3. Modifica il tuo dialogo interno

Noi tutti abbiamo parole che attraversano il nostro cervello ogni giorno. Non siamo normalmente consapevoli del nostro dialogo interno, ma è lì che si riflette come ci sentiamo noi stessi e come pensiamo a noi stessi. Occorre smettere di consentire a voi stessi di minare inconsciamente la vostra fiducia . Prestate attenzione a ciò che state dicendo a voi stessi. Quando vi ritrovate a dirvi cose del tipo ” non sei la persona giusta per fare questo” o “non gli piaccio perché sono grassa” o altri commenti negativi, modificateli. Dite cose positive per voi stessi, invece. Anche ad alta voce. Ripetere affermazioni positive vi aiuterà a credere che siete una persona capace. E che siete persone uniche.

Ecco alcuni esempi : “Posso fare questo.” ” Se qualcuno può farlo, posso anche io.” “Ce la farò. ” “Mi guardo bene.” “Io sono degno”. E cose simili.

4. Cercare di realizzare piccoli obiettivi e lavorare per la loro realizzazione

A volte un grande obiettivo può essere schiacciante. Ogni piccolo traguardo può portarvi più vicino al vostro grande, emozionante, obiettivo. Ma così , per ogni piccolo traguardo che raggiungerete, diventerete più fiduciosi nella vostra capacità di raggiungere un successo maggiore successo.

Dunque impostate quelli che sono alcuni piccoli obiettivi. Ragionate per piccoli traguardi. Se siete a dieta non pensate di dover perdere 60 chilogrammi. Ma cercate di porvi l’obiettivo, per il momento, di perdere ad esempio 5 chili al mese.

5. Sii felice e grato

Avete problemi. Tutti abbiamo problemi . Nessuno di noi ha una vita perfetta e se anche avessimo una vita perfetta, saremmo sicuramente in grado di trovare qualcosa che vogliamo migliorare. Questo è il modo in cui noi esseri umani siamo stati creati. Se non avessimo la capacità naturale per migliorare le cose, potremmo vivere tranquillamente nelle grotte .

Bisogna ricordarsi che la felicità dipende solo per il 10% circa dalle circostanze. Per il resto dipende dal modo in cui scegliamo di vedere le cose. Scegli ogni giorno per cosa essere grato, per tutto quello che hai nella vita – cibo a sufficienza, un riparo, la famiglia, gli amici, un lavoro … tutto ciò che si possiede. Essere grati per questo, perché qualcuno là fuori non ce l’ha . E scegliere di essere felice in ogni momento. Ricordate a voi stessi ogni mattina quando vi svegliate, e ogni notte, quando andate a letto – e tutte le volte che volete – di cosa dovete essere grati.

Site degni e persone meritevoli. Credeteci. Non provocate la mancanza di successo a causa di pensieri negativi su voi stessi. Essere fiduciosi non vuol dire che siete presuntuosi o narcisisti, ed in effetti essere fiduciosi può rendere molto più facile per voi realizzare i vostri obiettivi.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti